Curare la dipendenza da cocaina

Dal report 2017 dell’EMCDDA (European Monitoring Centre for Drugs and Drug Addiction) risulta che tra la popolazione italiana ci sono oltre 700.000 persone che hanno fatto uso di cocaina durante l’ultimo anno nella fascia di età tra 15 e 64 anni, con il picco massimo nella fascia 25-34 anni. Per quanto riguarda le persone che hanno dichiarato di avere provato ad usare cocaina almeno una volta nella vita siamo al 7%, una delle percentuali più altre tra gli stati europei.

Le persone che si sono rivolte ai servizi specializzati per il trattamento della dipendenza da cocaina nell’ultimo anno sono state quasi 12.000, con un’età media di 32 anni.

L’utilizzo di cocaina nel nostro paese è quindi un fenomeno molto diffuso e, a differenza di quanto succede con gli oppiacei come l’eroina, non è ancora stato messo a punto un trattamento farmacologico efficace per contrastare la dipendenza, ci si limita infatti a contenere farmacologicamente i sintomi dell’astinenza come depressione/ansia e disturbi del sonno.

Liberarsi dalla dipendenza è possibile attraversando un percorso psicologico che si articola in diverse fasi.

Leggi l’articolo completo su Psicologionline.net

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Commenti chiusi